giustiziami

Cronache e non solo dal Tribunale di Milano

La mamma di Lorenzo: avvocati, non rendete vana la sua morte

Questo post è stato letto 15739 volte.

“Mi diceva sempre: ’Mamma, lo sai che il nostro giuramento è il più bello di tutti, ma ti rendi conto cosa vuol dire la formula sulla consapevolezza sociale e sull’alta dignità della professione? Che senza di noi non ci sarebbero lo Stato, la famiglia, la comunità’”.

Alberta Pisoni Brambilla è la mamma di Lorenzo Claris Appiani, l’avvocato di 36 anni caduto ieri sotto i colpi della Beretta impugnata da Claudio Giardiello. Era appena entrato nell’aula dove avrebbe dovuto testimoniare nel processo in cui il suo ex cliente Giardiello rispondeva di bancarotta fraudolenta. Anche Pisoni Brambilla è un avvocato, e anche il papà di Lorenzo lo è. Quando sale sul palco dell’aula magna dove si commemorano le vittime, la mamma di Lorenzo si stringe idealmente alla sua toga e a quella del figlio, e forse è questo che le da’ la forza per parlare davanti a centinaia di persone con le lacrime agli occhi. Il senso della sua, della loro professione, il senso di quello che la storia di Lorenzo deve lasciare. “Quando mio figlio ha giurato – ricorda – il discorso di accoglienza lo fece l’avvocato Biagi il quale esortò i neo avvocati a a non fare i ventriloqui, le marionette del cliente. Fate quello che è giusto per il cliente, diceva. Ecco, Lorenzo è morto perché non è stato una marionetta. Voglio che tutti gli avvocati siano orgogliosi della dignità della professione forense, così mio figlio non sarà morto per niente”. “Io sono la mamma di Lorenzo e Francesca, avvocato e giudice – dice la donna – nessuno meglio di me può sentire la necessità che questi mondi siano uniti. Francesca fa il giudice fallimentare a Pavia, come Ciampi lo ha fatto per tanti anni a Milano. Poteva rischiare anche lei, ma è morto mio figlio. Lorenzo, che era così orgoglioso del suo lavoro e della sua missione sociale”. In piedi, tutti hanno applaudito questo ragazzo che coltivava passione. (manuela d’alessandro)

Categoria: Nera