giustiziami

Cronache e non solo dal Tribunale di Milano

Lettera di Bruti a Robledo, perché Frank sa le cose in anticipo?

Questo post è stato letto 4590 volte.

Anche il nostro Frank Cimini entra in ‘Procuropoli’, l’appassionante saga giudiziaria in onda al Tribunale di Milano che sta vivendo il picco di ‘audience’ con le audizioni al Csm in questi giorni.  In una lettera del 27 aprile 2012 che potete leggere cliccando il link qua sotto, ora all’attenzione dell’organo di autogoverno della magistratura, il procuratore Edmondo Bruti Liberati rinfaccia ad Alfredo Robledo una fuga di notizie sull’inchiesta relativa alle firme false raccolte a sostegno di Roberto Formigoni per le elezioni regionali del 2010. Frank ‘spione’ nella guerra di  Procuropoli? Barba finta? No, credete a noi, la sua barba è verissima!

Ecco la lettera di Bruti: Frank barba finta?

Tag: ,