giustiziami

Cronache e non solo dal Tribunale di Milano

Le motivazioni della sentenza Sea.
Per il gup “accusa senza fondamento”.

Questo post è stato letto 3043 volte.

Sentenza Sea

Eccole qua le motivazioni con cui il gup Anna Maria Zamagni ha assolto venerdì  dall’accusa di turbativa d’asta l’ex ad di F2i Vito Gamberale, un altro rappresentante del fondo, Mauro Maia, e il rappresentante della società indiana Srei Behari Vinod Sahai (sea-il-fantasma-di-bruti-in-aula-tutti-assolti-robledo-non-ho-potuto-indagare-a-fondo).

La vicenda è quella, tormentatissima, della vendita di quasi il 30% delle azioni Sea da parte del Comune di Milano a F2i nonché uno dei ‘casus belli’ tra il procuratore Edmondo Bruti Liberati e il procuratore aggiunto Alfredo Robledo. ( atti-sea-per-6-mesi-la-procura-di-milano-non-ha-fatto-indagini). Nel ‘bocciare’ la tesi di Robledo, il giudice definisce “senza fondamento” la sua ipotesi accusatoria. (m.d’a.)

Categoria: Economica